Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
22
Apr

Il nazionalismo di Tucci

Italian flag in RomeE’ da tanto che non scrivo qui perché sto finendo di rivedere un libro che avrei dovuto consegnare un po’ di mesi fa. Un lavoraccio! E’ la versione su carta, che appare del tutto diversa da quella sullo schermo del mio computer: ho trovato diversi errori.

Ma oggi ho letto un articolo di Gianni Riotta su The Wall Street Journal dove l’autore spara a zero sull’Italia meridionale.

Mi sono chiesta se Tucci avrebbe fatto altrettanto: no, lui non lo avrebbe mai fatto. Sia nelle lettere al Duce sia in quelle ad Andreotti è chiaro che lui teneva moltissimo all’immagine dell’Italia all’estero. Fu fortemente nazionalista. Anche per questo negli anni Trenta voleva entrare a Lhasa, perché c’erano già entrati i tedeschi, i francesi e ovviamente gli inglesi: ma non gli italiani.

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.