Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
19
Lug

La prima missione archeologica in Asia di Tucci

archeologiaGiuseppe Tucci era stato sempre interessato all’archeologia, non quella fatta su carta ma quella vera, viva, in loco, fatta di scavi e di terra, di ricerche e di ritrovamenti. Archeologica fu anche la sua ultima missione in Nepal del 1956, quando scoprì i resti della dinastia dei Malla.

Nel 1956 Tucci diede inizio agli scavi veri e propri nella valle dello Swat, che fu uno stato indipendente dell’India, e poi del Pakistan, fino al 1969. Ambedue le scoperte, lo Swat e i Malla, partono da basi comuni: le fonti letterarie, come ha scritto lo stesso Tucci in La via dello Swat (1963):

Questo libro narra i motivi che mi consigliarono di compiere campagne di scavo nello Swat, le quali sono in corso e dureranno ancora per molti anni. Anche in questo volume si parla dunque della scoperta di antiche civiltà, con questa differenza: che le scoperte descritte nel volume sul Nepal, avvennero durante una spedizione nel cuore del sub-Imalaia, e queste sono il risultato di bene ordinate ricerche archeologiche. Nell’un caso e nell’altro sono partito dai suggerimenti delle fonti letterarie di diversa provenienza, che hanno trovato piena conferma nei ritrovamenti avvenuti.

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.