Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
01
Ago

Le dakini, dee volanti dal centro Asia fino alla Cina

dakiniLo Swat era il paradiso delle ḍākinī. Queste importantissime deità del buddhismo tibetano non sono altro che l’incarnazione femminile dell’Illuminazione del Buddha e servono per la pratica spirituale. Nel buddhismo tantrico sono delle vere e proprie maestre, che conducono il praticante ai più alti livelli spirituali attraverso pratiche magico-religiose e sessuali.

Il loro carattere è volubile o iroso e sono evocative dell’energia nello spazio. Per questo, specie nell’iconografia, in Nepal, in Mongolia e in Cina la tradizione delle ḍākinī si è spesso fusa con quella degli sciamani ed esse sono diventate delle specie di streghe o maghe volanti.

Questo si può vedere tuttora nei film cinesi, in cui donne eccezionali, ovviamente protagoniste (in bene e in male), hanno spesso un carattere magico e compoiono miracoli, librandosi nel cielo e facendo capriole mirabolanti, saltando da un tetto all’altro o da un albero all’altro, passando attraverso i muri e così via.

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.