Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
19
Mag

Quando si parla di Tibet ignoto

pellegrino tibetanoUn mio affezionato e colto lettore, Diego, uno che i libri li legge davvero, parla in un video recensione di Tibet ignoto, che Tucci pubblicò nel 1937 con il titolo di Santi e briganti nel Tibet ignoto (Milano, Hoepli) e che fu ristampato nel 1978 dalla Newton con il titolo odierno.

Tucci lo scrisse dopo la spedizione del 1935 insieme a Eugenio Ghersi intorno al gelido lago Manasarovar e sul monte Kailasa, del range dell’Himalaya, sacro a induisti, buddhisti e bon, e certamente è uno dei resoconti di viaggio più romanzati e godibili. E come dice Diego, la bellezza del libro sta anche nei personaggi che presenta, dal mercante Nandaram ai pellegrini e i vari reincarnati.

Ma, insomma, andate a vedervi il video. E soprattutto andate a leggere Tibet ignoto: a Diego è piaciuto molto e credo piacerà anche a voi.

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.