Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
07
Ott

1948: arrivo a Lhasa, la città proibita

monaco a LhasaAbbiamo visto che l’oracolo di Yatung disse a Tucci che sarebbe entrato a Lhasa. In effetti durante la spedizione in Tibet del 1948 Tucci arrivò a Lhasa, la città proibita agli stranieri. Vide il Potala, che era la sede religiosa e amministrativa del governo, e lo descrisse così:

Verso mezzogiorno passo sotto il Potala: più che un palazzo è un’altra collina che continua la roccia, asimmetrico e capriccioso come l’opera della natura, eppure costruito con una coerenza interna per cui ogni angolo ed ogni linea te li aspetti così come sono, onde hai l’apparenza della regolarità dove tutto è arbitrario.

A metà del Seicento il Potala fu interamente rifatto e ornato di opere d’arte dal V Dalai Lama. Ai piedi di questo, verso oriente, a un’altitudine di circa 3650 metri sorge Lhasa con il tempio di Jokhang, al centro della città vecchia, che contiene opere d’arte di molte epoche diverse.

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.