Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
11
Feb

Sette anni in Tibet: Harrer e Tucci a Lhasa discutono di cosmogonia

Antica mappa tibetana In “Sette anni in Tibet” Harrer racconta che nel 1948 Tucci dette ragione ai dignitari tibetani che dicevano che la terra era piatta, contro l’opinione di Heinrich Harrer!

Infatti discutendo di cosmogonia, dopo aver quasi convinto gli anfitrioni tibetani con le sue argomentazioni Harrer chiese, a maggior conferma, il parere di Tucci: ma lui sostenne che un giorno forse si sarebbe scoperto che la terra era piatta, dato che la scienza era in continua trasformazione, e un giorno anche la dottrina tibetana avrebbe potuto rivelarsi vera!

La differenza di opinione fra lui e Harrer fu accolta dai tibetani con dei risolini perché tutti sapevano che quest’ultimo insegnava anche geografia; e Tucci uscì dal dibattito scientifico vittorioso!

Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.