Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
        Quando la capitale del Tibet era la mitica «città proibita» e il Nepal era coperto di foreste e paludi, quando l’Italia era dominata dal regime fascista, che occhieggiava avidamente potenziali domini coloniali in Asia, un uomo dottissimo e avventuroso arrivò là dove nessuno era ancora riuscito a mettere piede, andando a caccia dei tesori di civiltà passate.
        09
        Set

        L'esploratore del Duce su Storia in Rete - Premio Acqui Storia

        L’esploratore del Duce fra i cinque finalisti del Premio Acqui Storia in Storia In Rete (luglio/agosto 2016). Insieme a libri di Adelphi, Rizzoli, Mondadori. Che onore!Immagine Tucci Acqui Storia-Storia in rete_lug-ag2016

        08
        Set

        L'esploratore del Duce su Libero - Premio Acqui Storia

        Su Libero di oggi, 8 settembre 2016, L’esploratore del Duce fra i finalisti del Premio Acqui Storia!

        Screenshot-Finalisti Acqui Storia. - garzilli@asiatica.org - Asiatica Association Mail - Google Chrome

        20
        Lug

        L'esploratore del Duce finalista del Premio Acqui Storia

        Con molta emozione ho saputo che L’esploratore del Duce è fra i finalisti della 49a edizione del prestigioso Premio Acqui Storia, sezione scientifica. Che emozione e che onore!

        23
        Mag

        L'Esploratore del Duce su Rai3 Storia: L'Oriente in Italia - Tucci e Maraini, con Franco Cardini

        Ringrazio il prof. Franco Cardini che ha parlato de L’esploratore del Duce ancora una volta, ora su Rai 3 Storia. Davvero onorata. Clip da Il tempo e la Storia – L’Oriente in Italia Tucci e Maraini (4 maggio 2016)

        05
        Mar

        L'esploratore del Duce, rassegna Un trono tra le nuvole, Rimini, Museo della Città (Corriere Romagna)

        Questo è l’articolo apparso su Corriere Romagna dell’11 febbraio 2016, p. 29, sulla presentazione de L’esploratore del Duce durante la rassegna Un trono tra le Nuvole curata da Claudio Cardelli a Rimini, Museo della Città. Io avrei dovuto parlare durante il Tucci Day del 25 febbraio e invece Claudio è stato così gentile da ospitarmi nel suo spazio dell’11 febbraio. Grazie!

        immagine Tucci esploratore Corriere romagna_10Feb2016

        27
        Gen

        Antisemitismo, Olocausto, Shoah: Tucci e la storia di Ernst Bernhard

        foto Berndt TucciOggi, nel Giorno della Memoria per la commemorazione delle vittime dell’Olocausto, mi piace ricordare che Tucci salvò dai campi di concentramento nazisti il grande psicologo junghiano ed ebreo tedesco Ernst Bernhard, che ne parlò lui stesso in un suo libro.

        Tucci fu fascista? Sì, lo fu, e fu il portavoce del Duce in India e in Giappone. Eppure non fu razzista e non fu antisemita ed Ernst Bernhard, un intellettuale ebreo, gli deve la vita.

        E questo è vero, nonostante le polemiche politiche e della comunità ebraica che il 25 maggio 2010 hanno accompagnato l’inaugurazione, a Roma, di uno slargo dedicato a lui.

        20
        Gen

        Nuovo libro su Tucci: Il Duce's Explorer - 1

        cover Tucci English GarzilliFinalmente il 30 novembre 2015 è uscito il mio nuovo libro su Tucci. Si intitola Il Duce’s Explorer. The Adventures of Giuseppe Tucci and Italian Policy in the Orient from Mussolini to Andreotti. With the Correspondence of Giulio Andreotti ed è la versione inglese, rivista e ampliata, de L’esploratore del Duce.

        Questo è il primo di nove volumi. Di seguito potete leggere è la prefazione. Enjoy!

        When the capital of Tibet was still the mythical, “Forbidden City”, a destination for the most daring explorers, when Nepal was covered with forests and swamps, swarming with dangerous beasts
        and cut o˫ to foreigners, when Italy was ruled by the Fascist regime greedily eyeing potential colonial possessions in Asia, a learned and adventurous man – a perfect embodiment of the era’s virile ideals – entered a land, alone, where no Western man had before set foot: crossing glittering, snow-capped peaks, desolate deserts and the ruins of ancient cities, constantly pushing himself to his limits, he discovered archaeological treasures from past civilizations. Even today, in the East as well as in the West, the name of this intrepid Italian explorer and insatiable researcher is cloaked in an aura of legend.

        Su Amazon e in libreria

        Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

        L’autore

        Enrica Garzilli Enrica Garzilli è specialista dell’Asia moderna e dell’Oriente, si è laureata in sanscrito alla Scuola Orientale di Roma con i più amati allievi di Giuseppe Tucci, ha continuato gli studi sull'Asia moderna a Delhi e ad Harvard, e lavorato in università prestigiose in Italia e all’estero. Collabora regolarmente con quotidiani, periodici, televisioni e radio. Leggi la biografia completa.

        Asiatica Association

        Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

        Le immagini
        Ricerca
        © Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.