Acquista L'esploratore del Duce su Amazon
Articoli per la tag “bernhard”
27
Gen

Giuseppe Tucci fu davvero antisemita? Contro la deportazione in Germania di Ernst Bernhard

Berndt imagesIn questo giorno dedicato alla Shoah vorrei chiarire la posizione di Tucci rispetto alla questione della razza e il suo supposto antisemitismo, che tante polemiche ha scatenato nella comunità ebraica romana, sui media e a livello parlamentare, quando nel 2010 gli è stato intitolato uno slargo a Roma.

Il «Manifesto degli scienziati razzisti» o «Manifesto della Razza» fu pubblicato su Il Giornale d’Italia il 15 Luglio 1938. In seguito vennero dati i nomi di dieci scienziati che avrebbero «redatto o aderito» al documento. Uno di loro, il professore Nicola Pende, direttore dell’Istituto di Patologia speciale medica dell’Università di Roma, alcuni mesi dopo negò di aver dato la sua adesione.

Circola su Internet ed è stato ripreso da alcuni giornalisti un elenco delle personalità – tutti uomini – che si sarebbero schierati pubblicamente a favore del «Manifesto degli scienziati razzisti»: fra questi, Giorgio Almirante, Mario Appelius, Pietro Badoglio, Vittorio Beonio Brocchieri, Giorgio Bocca, Gino Boccasile, Giuseppe Bottai, Galeazzo Ciano, Arnaldo Cipolla, Julius Evola, Amintore Fanfani, Roberto Farinacci, Virginio Gayda, padre Agostino Gemelli, Giovanni Gentile, Giovannino Guareschi, il conte Antonio Marzotto Caotorta, Antonino Pagliaro, Alessandro Pavolini, Raffaele Pettazzoni, Giorgio Pini, Achille Starace, Massimo Scaligero. E Giuseppe Tucci.

16
Ott

Tucci salva da Auschwitz lo psicologo ebreo Ernst Bernhard

Oggi, 16 ottobre del 1943, è il Sabato nero del ghetto di Roma. I nazisti rastrellano e portano via in 18 vagoni diretti ad Auschwitz 1066 fra uomini, donne e bambini. Tutti morti nelle camere a gas, ne torneranno solo in 5.
Nessun bambino.

Il celebre indologo italiano Giuseppe Tucci [che] aveva saputo di me attraverso pazienti e ottenne la mia liberazione.

  •  
  •  
  •  
Su Amazon e in libreria

Leggi il piano dell’opera, acquista i due volumi su Amazon.

L’autore

Enrica Garzilli Enrica Garzilli è specialista dell’Asia moderna e dell’Oriente, si è laureata in sanscrito alla Scuola Orientale di Roma con i più amati allievi di Giuseppe Tucci, ha continuato gli studi sull'Asia moderna a Delhi e ad Harvard, e lavorato in università prestigiose in Italia e all’estero. Collabora regolarmente con quotidiani, periodici, televisioni e radio. Leggi la biografia completa.

Asiatica Association

Per informazioni sul libro o ordini, contattare Asiatica Association.

Ricerca
© Copyright 2012 Enrica Garzilli. Tutti i diritti riservati.